Un confronto aperto sulle passioni, i sogni, le delusioni e le incazzature quotidiane

L’incoscienza di Zeno

Pensavo di farcela, in un giorno solo 5. Mi sentivo forte, invincibile e con le papille gustative più recettive. Ci sono stati momenti in cui quasi ho provato nausea al solo pensiero. In questi casi mi sono più volte fiondata davanti allo specchio  per vedere se naso, bocca e occhi fossero al posto di sempre. Tutto regolare. Mi sono regalata sorrisi ebetici, beandomi della mia ritrovata forza di volontà. Al giovine imprigionato dietro al vetro anti-proiettile del suo negozio ho chiesto con vigore la confezione ridotta. Lui mi ha guardato incredulo, sogghignando. L’ho odiato digrignando i denti. Vedrai come riderai quando non verrò più, mefitico essere. Ho sbandierato una numerazione ridotta ai molti umani che incontro durante la giornata, godendo dei loro “brava, ce la puoi fare”. Ce la posso fare, un piffero! Oggi sono alla dodicesima. L’ultima sigaretta di Zeno si è trasformata in un bluff. E’ bastata una giornata di lavoro con incazzature di vario genere, a farmi abbassare la guardia. Ci sono stati momenti in cui mi sarei fumata pure il tappetino del bagno (se in questa stalla di ufficio ce ne fosse uno). Adesso, in un pomeriggio greve che sembra si stia avvicinando l’Epifania, guardo il mio pacchetto da 10 e sono indelebilmente incazzata con me stessa. Non ce la posso fare. Mannaggia a me!!!

Annunci

Commenti su: "L’incoscienza di Zeno" (27)

  1. una coppia di amici miei fumavano da tanto tempo e molto e poi hanno letto questo libro:
    http://www.ibs.it/code/9788890123306/carr-allen/e-facile-smettere.html
    e hanno smesso.
    ma sul serio… sono partiti pure non troppi convinti pensando che fosse il classico libro che promette miracoli e poi ciccia…
    e invece.
    credo siano ormai passati tipo 3 o 4 anni che non fumano più….
    se può esserti utile … 🙂

  2. sabby ha detto:

    come ti capisco, ne avevo anche scritto nel mio blog, per prendere forza,
    speravo anch’io nelle 5 sigarette al giorno invece niente, sono in una media di 10 al giorno 😦

  3. Gianluca ha detto:

    Come ti capisco…non per le sigarette ( mai provate), quanto per la dipendenza. In fondo ognuno di noi ha qualche dipendenza, chi più chi meno; chi consapevole chi no.
    Se veramente vuoi smettere di fumare non devi importi di smettere, così facendo non farai altro che alimentare il desiderio; se una persona è violenza e si sforza di non esserlo, rimarrà violenta, è naturale.
    Quello di cui hai bisogno è la consapevolezza. Sii consapevole delle tue azioni! prova a domandarti perché fumi; cosa ti spinge a mettere in bocca la sigaretta e aspirare; scopri i processi mentali.
    E infine, se ti può esser d’aiuto, prova con la ” deautomatizzazione “. Ti riporto un testo di OSHO : Se fumi, fa’ che sia un processo lentissimo, tale da essere deautomatizzato. Prendi il pacchetto di sigarette dalla tsaca il più lentamente possibile – sii il più consapevole possibile; rallentare il processo sarà molto utile – poi tieni il pacchetto in mano, guardalo, annusalo, sentine la consistenza. Quindi aprilo molto lentamente, come se avessi tutto il tempo del mondo; estrai una sigaretta, osservala da tutti i lati, poi mettila in bocca… e aspetta! Poi prendi l’accendino, di nuovo segui tutti i passaggi con movimenti lentissimi e alla fine inizia a fumare, molto lentamente… inspira il fumo molto lentamente e lascialo uscire lentissimamente… .
    E sul farsene una colpa no, non devi; non farne una battaglia, asseconda il desiderio( e trasformalo), comprendilo, ama te stessa. Ciao!

  4. due miei colleghi hanno smesso un anno fa. credo sia questione di volontä ma se la situayione lo permette: in caso di forte stress, sfido chiunque a gestir bene una semplice dieta, figuriamoci un viyio come il fumo.
    quando sarai pronta, ce la farai. prenditi il tuo tempo, che sia 1 giorno, 1 settimana, 1 mese, 1 anno o anche solo 1 ora 🙂

  5. @sys: mi hanno parlato di questo libro. ma io non credo che un libro possa convincerti a smettere, tutto dipende solo ed esclusivamente dalla forza di volontà. so come funziona con me: in genere mi scatta in testa qualcosa e spengo l’interruttore senza pensarci più…ma, forse, non è questo il periodo adatto per smettere…

  6. @sabby: guarda, se ne fumassi SOLTANTO 10 al giorno, sarei già a metà percorso… ma ne fumo un tantino di più…

  7. @clara: spero si tratti di un incoraggiamento il tuo “go, go, go”… 😉

  8. @gianluca: BENVENUTO DALLE MIE PARTI!!! Hai perfettamente ragione, non devo impormi di smettere. Per quanto riguarda la lentezza d’approccio con il rito del fumo, no, non ce la posso fare nemmeno lì…non mi conosci, sono una che corre sempre (per necessità) e poi il mio vizio del fumo dipende solo dallo stress, non è un qualcosa che accompagna un processo di meditazione (magari!!!). Non me ne faccio una colpa, ma è sicuramente una cosa che mi fa sentire un’idiota…

  9. @sloggata: spero di riuscirci un giorno o l’altro, ma se aspetto la calma e la serenità interiore penso che arriverò a fumarmi un baobab…

  10. Premetto che non si può morire sani ed è sacrosanto che ognuno sia libero di scegliere i suoi vizi.Detto questo, se il tuo vizio nn piace nemmeno a te stessa allora è il caso di cambiarlo…..! Come accenna Gianluca senza violenza.Non c’è modo migliore per NON farmi fare una cosa che impormela ! Io ho smesso dopo 15 anni (fumavo poco però) dal giorno alla notte semplicemente rimandando di 5 minuti la sigaretta: mi dicevo “se ne hai ancora voglia tra 5 minuti te la fumi”…moltissime volte, passati quei 5 minuti me ne dimenticavo o avevo altro da fare e non fumavo

  11. @patty: le sto provando tutte. ho comprato pure la sigaretta elettronica. una stronzata che mi è costata 90 euro. beh, cercherò di fare tesoro delle prediche di mia figlia. forse è l’unica strada percorribile…

  12. Acc non ho trucchi da offrire! Un amico ha smesso mettendo una clip all’orecchio in un centro di non so che (non mi ricordo). Sembra una scemata, ma è passato da 2 pacchetti al giorno a 0, senza ricadute. Però mi ricordo che diceva che le prime tre settimane erano l’inferno in terra. Io credo che smettere gradualmente sia meglio, ma non lo so. A smettere di mangiare cioccolato non ci sono mai riuscita… 😀

  13. @sloggata: omammamia…

  14. @cincia: smettere gradualmente? impossibile… o smetti di botto o continuerai a prenderti per i fondelli. Per me è così. E a smettere di botto per ora proprio non ci riesco…snort!!!

  15. Oggi ho provato la sigaretta digitale. A me non è che dica granché ma pare sia il futuro del fumo. Prrrrova!

  16. @alianorah: esiste anche quella digitale????????? non lo sapevo. la mia tecnologia si è fermata a quella elettronica…un disastro… e com’è?

  17. 😦

    Io ho il problema opposto, detesto il fumo al punto di essere restia a frequentare persone che fumano, per quanto possa essere grande l’affetto che mi lega a loro: troppo detestabile quell’odore!

    Però devo dire che io la mia dipendenza ce l’ho dal cibo, e quella è più difficile da scalzare, non puoi dire non mangio più, si tratta di quantità e qualità, e quindi darsi alibi è facilissimo…

  18. @diemme: come direbbe qualcuno di mia conoscenza “a ciascuno il suo”… 😉

  19. My partner and I stumbled over here by a different page
    and thought I might check things out. I like what I see so now i am following
    you. Look forward to finding out about your web page for a second time.

  20. It is truly a great and useful piece of info. I’m happy that you just shared this helpful info with us. Please keep us up to date like this. Thank you for sharing.

  21. I’m really enjoying the design and layout of your blog.
    It’s a very easy on the eyes which makes it much more enjoyable for me to come here and visit more often.
    Did you hire out a developer to create your theme? Excellent
    work!

  22. Hi, yup this article is genuinely good and I have learned lot of things from it on the topic of blogging.
    thanks.

Rispondi a emmecarla Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: