Un confronto aperto sulle passioni, i sogni, le delusioni e le incazzature quotidiane

Lei

E’ un momento in cui tutto traballa, sotto le sferzate delle rogne inattese. Proprio quando tiri un sospiro di sollievo, ti svegli un po’ più rilassata e cerchi di pensare positivo, spunta dal nulla una stoccata che proprio non ci voleva. Allora, provi a resettare il sistema, cerchi di fare buon viso a cattivo gioco, arrotoli a mo’ di involtino l’ultimo brandello di pazienza e sopportazione che ti è rimasto, lo metti in saccoccia e vai…quasi gattonando, perché se stai dritta magari dai una craniata a qualche spigolo che il tuo sistema satellitare personale non aveva individuato. E’ un momento in cui arriva la primavera e il sole rischiara gli angoli bui di un inverno insopportabile, la luce si inoltra nelle pieghe della sera e tutto sembra diverso, più nitido, più tollerabile. Allora pensi che, forse, ce la puoi fare, che tutto sommato, FORSE, il peggio è passato. Poi, ti tuffi negli occhi stellati di tua figlia, che ride, è serena, malgrado la bronchite che si è beccata (di nuovo) e pensi che sì, ce la farai, CE LA DEVI FARE. E ringrazi il cielo per averti donato Lei, la “cosa” più preziosa, più bella, più tutto della vita…

Annunci

Commenti su: "Lei" (13)

  1. karina890 ha detto:

    Caschi il mondo, caschi la terra, la ragione della propria vita è l’unica cosa che ci tira su!^^

  2. SyS ha detto:

    e come si fa a commentarti così?
    leggo e sorrido!

  3. fintanto che c’è la ‘cosa’ più importante a tenerci aggrappati alla vita, c’è speranza e salvezza.
    un abbraccio

  4. Un bacione, e tanti auguri a tua figlia perchè si riprenda presto dalla bronchite!

  5. @cincia: grazie, adesso sta molto meglio. lei non si lamenta mai, è una bimba coraggiosa e tollerante. La adoro anche per questo

  6. @sloggata: sai, certe volte penso che non è proprio giusto riporre tutte le proprie attenzioni nei figli. non è giusto per i genitori perchè finiscono con il vivere una vita al di fuori da se stessi, e non è giusto per i figli che possono sentirsi gravati da un peso eccessivo. il peso dei genitori non sempre è salutare. però mi dico anche che, senza esagerare, forse farle sentire che ci sono sempre per lei non è poi così male. a me avrebbe fatto tanto bene…

    • sì sì, io intendevo dire che per fortuna hai un motivo importante che ti ricordi che anche tu sei importante. per tua figlia, nel caso concreto.
      ma hai perfettamente ragione, c’è il rischio di soffocare i figli. il tuo ragionamento è perfetto 🙂

  7. @karina: è vero. per me esiste lei, al di sopra di tutto, anche di me stessa…

  8. @sys: e il tuo sorriso è il benvenuto, lo sai. lo vedo e ne sono felice. grazie

  9. @sloggata: per fortuna, mia figlia sa quello che vuole e quello che non vuole. se la soffoco troppo me lo dice senza tanti complimenti. io ci rimango un po’ male, perchè nasconderlo, ma, al tempo steso, mi piace che mia figlia sia così diretta. imparo tanto da lei, ogni giorno…

  10. SyS ha detto:

    ma buongiorno!!!
    lo è?

  11. sabby ha detto:

    è vero quello che scrivi,
    mi succede soprattutto adesso: mentre credo che tutto sia passato, ecco che spunta qualcosa di nuovo e mi sembra di non fermarmi mai a respirare.

  12. @sabby: BENVENUTA!!! Ecco, tanto per gradire, questa è un’altra di quelle giornate che mi stanno sfuggendo fra le mani. tante cose da fare, tutte di lavoro, ma niente per me. fuori c’è il sole e io non ho nemmeno il tempo di scriverti qualcosa di decente che non somigli all’ennesima lamentela. in ogni caso, grazie per aver visitato il mio blog. spero di incontrarti di nuovo…

Rispondi a Perennemente Sloggata Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: