Un confronto aperto sulle passioni, i sogni, le delusioni e le incazzature quotidiane

Grandi amori

Ci sono cose che ti entrano dentro come un bicchier d’acqua in una giornata afosa. Vanno giù che è un piacere e ti lasciano assolutamente appagata. Ieri sera, nei miei soliti affanni post-lavoro, ero per strada e tiravo dritto come una locomotiva a vapore. Il marciapiede era di quelli ampi come un’autostrada. Li ho visti, quindi, arrivare da lontano. Lui era alto, andatura un po’ dinoccolata, sostenuta da un bastone. Lei gli camminava accanto, piccoletta e fragile, con un cappello fucsia, piccola macchia di colore nel buio della sera. Camminavano un po’ indecisi, come chi vorrebbe fare di più ma non può. Li incrocio. Li guardo. Si tengono per mano e parlano fitto fitto, sorridendo. Entriamo nello stesso negozio. La mia curiosità mi costringe a seguirli con lo sguardo. Cercano un maglione per lui e una sciarpa per lei. Lo capisco perché si fermano a parlare con una delle commesse. La signorina li conduce ad uno degli stand e cominciano la ricerca. Continuo a guardarli mentre mia figlia si prova una ventina di cappelli. Loro sentono le risate della mia bambina, davanti allo specchio con un improbabile cappello rosso che le scende quasi fino al naso, e si voltano. La guardano divertiti e le sorridono. Continuano a cercare fra le maglie gettate alla rinfusa. Hanno mani nodose, costellate da macchie scure. Hanno vestiti un po’ retrò e scarpe massicce, di quelle che si indossano per non rischiare i geloni. Mi sento vagamente impicciona, ma non smetto di guardarli con la coda dell’occhio. Osservano i tagliandini dei prezzi, lei gli sussurra qualcosa all’orecchio e mollano la presa. Si prendono nuovamente per mano ed escono dal negozio. Io rimango lì, a guardare le loro spalle che si allontanano. Avranno avuto circa 80 anni ciascuno, ma si tenevano ancora per mano. Complici. Uniti. Avrei voluto corrergli dietro, fermarli e chiedergli: “Come ci siete riusciti, come si fa?”

Annunci

Commenti su: "Grandi amori" (31)

  1. Io l’ho chesto ai miei suoceri…non hanno 80 anni ma stanno insieme da 40.Sai cosa mi ha detto lei? “Sacrificio” ….Gulp!

  2. che cosa bellissima. me lo chiedo anch’io osservando alcune coppie.

  3. I miei sono sposati da 45 anni. mia madre è una brontolona doc e mio padre…pure. Anche loro sono per me un mistero…

  4. Bellissima descrizione, molto cinematografica anche questa. Me la sono vista la scena con la macchina da presa di lato che riprende sia te che i vecchietti più giù, messi a fuoco uno alla volta in base alle reazioni, più i primi piani della bambina. Bello!

  5. Anche io lo voglio sapere! Se li intercetti di nuovo, chiediglielo…

  6. @emerald: vada per la mia bimba e la coppia di anziani, ma inquadrare me dopo una giornata di lavoro, con le occhiaie che mi arrivano alle gengive e il fumo che mi esce dalle orecchie per la stanchezza, non è proprio il massimo…ti assicuro

    • Tranquilla, smanetto anche con i software di postproduzione quindi sotto richiesta ti posso mettere un filtro che le occhiaie non le puoi manco immaginare 😉
      Hai presente che in molti film non si vede tutto troppo luminoso e con una specie di nebbiolina sui volti o sui corpi?? Ovviamente non così pesante… si regola

  7. @cincia: se riesco a scoprire il segreto, ci scrivo un trattato: così divento ricca e famosa. partecipo ai talk show, passeggio sui red carpet di tutti i festival interplanetari e…basta!!! fermatemi…un attacco di megalomania improvviso…sorry…ma forse non mi converrebbe tutto ciò, rischierei di essere invitata da maria de filippi e massimo giletti…naaaaaa!!!

  8. mio nonno Sebastiano direbbe “voi giovani d oggi siete stati allevati a mangime!” un po’ come i polli.
    ecco perché non saltiamo i fossi per lungo, tra le altre cose…
    sto divagando?
    sto divagando.
    anch io li guardo. e mi fanno una gran tenerezza. non riuscivo a guardare nello stesso modo i miei nonni paterni che stavano insieme per dovere e sacrificio dalla prima notte di nozze e io mi sono sempre detta “piuttosto di così scelgo piuttosto”.
    però sarebbe bello sì…
    facciamo così, vado da maria de filippi a fare la tronista, trovo un uomo, (?!?) e tra una quarantina d anni ne parliamo???

  9. @emerald: un lifting cinematografico? mi piace. attenta però a non esagerare. se per caso ti dovesse servire una mia immagine in lingerie, preferirei che si vedesse anche l’ombelico…lo spot di yamamay con isabella ferrari desnuda e senza ombelico, era terrificante…

    • ahahahahahah… sì infatti su facebook un attore che ha lavorato insieme a me aveva scritto che c’era un famoso mangiatore di ombelichi(suo amico) nella stanza della ferrari 😀
      tranquilla, tranquilla ci sono varie gradazioni! Comunque, non per cadere nel patetismo, ma mi sono mancati i tuoi post e i tuoi simpatici commenti in questi giorni 😉
      C’è un mondo buio e freddo di commentatori cinefili crudelissimi là fuori argH!

  10. @sys:resistereste sicuramente all’avanzare degli anni. ma solo per il fatto che ai tronisti masculi di maria de filippi hanno praticato una lobotomia allo stato fetale, quindi il prescelto sarebbe privo di azioni e reazioni…

  11. @emerald: e tu i crudelissimi mandali a quel paese. in genere sono quelli che sanno solo criticare, non gli sta mai niente bene. quindi, privi di credito già in partenza…

    • Eh ma mi sono fatta prendere dalla rabbia come una imbecille e calcola che questo mi crede un maschio altrimenti mi starebbe ancora perseguitando a morte! Lo so che nella mente malata dei perseguitatori sadici scatta qualcosa di ancora peggiormente aggressivo nel caso di donne! mamma che odio…

  12. Ti chiederai…cosa avrà da commentare un’appassionata di cucina in un post sui grandi amori?! Beh…che magari lei lo ha preso per la gola, o lo ha stregato per sempre con una pozione magica… Bello questo blog. Posso unirmi a voi?

    • Benvenutaaaaa Clara! Anche se non sono la padrona di casa mi permetto di dire che qua mi pare che si accettino esperte in ogni campo e passione 🙂

      ps: ovviamente sei la benvenuta anche da me se ti serve un consiglio di cinema…io sono una frana in cucina, però so fare l’omelette 🙂

      • Ciao Emerald Forest, (mi permetti emmecarla…) sappi che sono già stata a sbirciare dalle tue parti e mi sa che ci bazzicherò spesso. Ieri ho resistito alla tentazione di lasciare un commento su La Talpa, ma non credo che resisterò ancora a lungo ;-)… possiamo fare uno scambio cucina-cinema. Che ne dici? 🙂

  13. @clara: benvenuta!!!ora ti linko…beh, che dire? passami la pozione magica… 😉

  14. @emmecarla: Benveniamola!

    @clara: Ma sì, frittatone di cipolle e commento libero 😉

  15. @emerald e clara: siete a casa vostra…mi piace questo incrocio di competenze. per quanto mi riguarda, però, mi riesce più facile andare al cinema che cucinare una pastina in brodo…
    CLARAAAAA, mi fai sentire una neglia atomica…ogni tanto, ti prego, per quelle come me…ricetta di uovo al tegamino, tempo di preparazione: un nano secondo…
    EMERALDDDD: prima di riuscire a vedere tutti i film del tuo blog mi sarà venuta la barba bianca. sì, proprio la barba…perchè, nel frattempo, mi sarò pure geneticamente modificata…

    • mia cara, per fortuna qui ognuno qui ha le sue skills… Ad ogni modo, quello che posterò oggi (sempre che ti piaccia), potrai prepararlo in dieci minuti. Coraggio, ce la puoi fare! 😉

    • @emmecarla: Vabbè, dai, mi fa piacere pure solo se leggi qualche recensione e se un giorno di pioggia lontano ti capita di scegliere proprio uno di quei film 🙂
      ps: Ma io oserei anche pasta con il tonno, un grande classico intramontabile!

      @clara:presto recensirò il film grande classico Sabrina con Audrey Hepburn, che unisce cinema e cucina, così mi puoi spiegare le famose difficoltà della maionese impazzita di cui il film parla e di cui sono seriamente all’oscuro…

  16. @clara: dimenticavo, sbircia pure da cinciamogia, con la gastronomia ha un feeling tutto suo (ho sbavato anche sul suo blog)

  17. @clara: e vamos con la pasta in bianco!!! ma considerata l’ora e il fatto che ancora non mi è chiaro quando riuscirò a masticare qualcosa, oserei dire: “MAGARI!!!”

  18. No beh… non sono d accordo.
    Clara, dovevi presentare prima e meglio il tuo blog.
    una non può arrivare qui, sparare un link così e far finta di nulla. sono arrivata da te alle 11 e 42 e a momenti svengo… associazione per delinquere di stampo annienta dieta…
    arpfff… FAMEEEEEE

    Emerald, Sabrina???? spettami che rivo pure da te!

    😀

    • Ciao SyS, sono contenta che sei passata dalle mie parti…ora sto bazzicando anch’io dalle tue. Del resto anche un bella pietanza può essere il giusto pretesto per scandagliare l’animo umano (oltre che lo stomaco)?!

  19. @emerald: a proposito di film (ma per la tv). due sere fa ho visto “Mi ricordo di Anna Frank”, con un entusiasmante Emilio Solfrizzi (che a me piace tanto). ho pianto che potevo riempire due fontane di trevi, sotto lo sguardo perplesso di mia figlia. avevo, infatti, deciso di sottopormi a questa tortura emotiva per istruire un po’ mia figlia sulla shoah (non penso, infatti, che i bambini debbano essere tenuti lontani da realtà un po’ più crude). Risultato? ho avuto gli incubi per tutta le notte. Mia figlia, invece, si è bevuta l’intero film con molta attenzione e la mattina dopo mi ha rafficato di domande. Morale della favola: il prossimo film che vedrò sarà con alvaro vitali…

  20. @sys: non dirmelo. tutte le volte che passo da clara mi vanno in pappa le budella che quasi mi viene voglia di acchiappare le oche assassine e farle alla brace sui rovi della villa…

  21. Emilio Solfrizzi mi sconfifera assai pure a me…

  22. @sys: Ancora non ho avuto tempo per fare la recensione di Sabrina, perché vorrei prima rivederlo un’altra volta! Però ci sono altri film… non so cosa ti interessi in particolare… La ragazza con la pistola è una figata, ad esempio! Adesso passo da te…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: