Un confronto aperto sulle passioni, i sogni, le delusioni e le incazzature quotidiane

Archivio per 13 giugno 2011

Tra insicurezze e forza d’animo

“Le donne sono fondamentalmente insicure delle loro capacità, pensano che senza appoggio non ce la faranno. Anche se non è vero”. (Cristina Comencini, “La bestia nel cuore”).

E io sono profondamente convinta di questo, cioè del fatto che non abbiamo bisogno di un sostegno a tutti i costi. Se c’è bene, altrimenti pazienza. Da che ho memoria, ho sempre fatto tutto da sola. Mi sono gestita la mia infanzia: i miei, e non gliene faccio una colpa (…adesso), erano proprio inabili a gestire una bambina, ad assisterla emotivamente. A loro bastava che crescessi, studiassi e compagnia cantante, poi dovevo andare avanti con le mie forze. A modo loro mi hanno voluto e mi vogliono bene e (sempre adesso) gliene sono grata. La mia adolescenza è stata un parto giornaliero: tra crisi esistenziali inevitabili e un’incrollabile ribellione che non è scemata con l’età. Arrivata all’età adulta ne ho combinati di casini, ma non li ho mai rinnegati. Sono sempre stata considerata (anche ora) una tipa forte, non di quelle con la gonna (femmina agognata da Vecchioni in sua vecchia canzone) piuttosto con le palle. Risultato? Sono stata io a fare da sostegno a uomini, amici e animali. Beh, forse questo aspetto, alla lunga, è stato il meno piacevole. Perchè, alla fine, tutti credono che tu da sola ce la possa fare comunque e amen, si attaccano al tuo braccio e li devi trascinare fuori dai loro casini. Alt, alt…non sto rinnegando l’incipit di questo sproloquio, sto solo dicendo che ogni tanto un aiutino fa bene a tutti, anche alla sottoscritta. Il sostegno lo trovo dentro di me, quando ci riesco.

E quando faccio cilecca ho sempre i miei pilastri a sostenermi (le amiche, ovviamente). Ma, in questo caso, non posso parlare di sostegno vero e proprio, posso invece parlare di condivisione, comprensione e amore. Ecco, alla fine, del sostegno ne posso fare a meno ma a quelle affinità elettive che ti legano ad una persona (uomo o donna non ha importanza), non rinuncerò mai.  Quindi, grazie a chi sa ascoltarmi e comprendermi.

Annunci

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: